iPhone 5 più sottile dei precedenti? Tutte le indiscrezioni del momento

Matteo Aldamonte 24 aprile 2012 0

iphone-5

Ieri parlavamo del Samsung Galaxy S III e del suo possibile lancio?

Qui sembra tutto orchestrato, anche quando si parla di indiscrezioni. Se giusto qualche ora fa il nuovo smartphone Android teneva banco, ecco spuntare nuove indiscrezioni che spostano l’attenzione su Apple e sul suo iPhone 5.

Non si parla del lancio ufficiale: quello atteso per la fine dell’estate prossima, quasi in autunno. S’era parlato dell’Ottobre prossimo, staremo a vedere come si svilupperà la vicenda e in che modo a Cupertino gestiranno le notizie.

Intanto, però, si parla già dell’aspetto estetico del nuovo iPhone, attraverso alcuni rumors provenienti da AppleInsider. Sembra, infatti, che il nuovo devices di Apple ridurrebbe lo spessore di circa 0,44 millimetri rispetto alle versioni precedenti, attraverso l’utilizzo di una struttura denominata in-cell, che elimina uno dei tre strati utilizzati nell’attuale schermo glass-to-glass scelto a Cupertino.

Tra le altre cose, gli esperti sostengono che Apple sceglierà anche di utilizzare una batteria leggermente più larga e anch’essa più sottile, ma questo aspetto non dovrebbe riguardare direttamente l’esperienza dell’utente.

Nel complesso, tuttavia, dovremmo rimanere sotto gli 8 millimetri di spessore, con il passaggio alla tecnologia in-cell che dovrebbe garantire anche una netta riduzione delle tempistiche di produzione: basteranno 3-5 giorni (contro i 12-16 attuali) per produrre un nuovo iPhone. Che i tempi di lancio siano destinati ad accorciarsi e già in estate vedremo il nuovo smartphone tra le mani di Cook, il nuovo ‘capo’ di Apple?

Le indiscrezioni, comunque, non sono terminate. In queste ore è spuntata sul web una (mini) foto, dove viene mostrato il tastoHome” del nuovo iPhone 5. Non si tratta di uno scatto ufficiale, la foto arriva da TVC-Mall e mostra comunque un componente decisamente diverso da quelli che vediamo oggi su iPhone 4 e 4S.

Chiariamo, in ogni caso, che lo scatto non è ufficiale e dunque non ci sono state conferme da parte di Apple. Che comunque, dalla sua, prima o poi dovrà parlare e dare notizie: non manca molto, insomma, al nuovo iPhone.

di Matteo Aldamonte

Leave A Response »